È attiva la rete 5G di Linkem per il Progetto Moni5G – Smart Sardegna

Alessandro Floris

Da lunedì 20 dicembre 2021, i dati raccolti nell’ambito del progetto Moni5G viaggiano sulla rete 5G FWA (Fixed Wireless Access) di Linkem.

L’operatore 5G leader in Italia nel settore della banda ultralarga wireless, ha infatti ultimato i lavori necessari all’avanzamento della propria infrastruttura di rete nei siti previsti dal progetto, che interessa l’area urbana ed extraurbana di Cagliari, e il vicino comune di Guspini.

L’upgrade delle antenne dell’infrastruttura proprietaria di Linkem è stato ultimato lo scorso novembre. I quattro siti interessati si trovano tre a Cagliari ed uno a Guspini. Successivamente, si è proceduto alla sostituzione dei terminali di rete dislocati nelle strutture delle due aziende che collaborano alla sperimentazione: CTM ed Abbanoa, rispettivamente gestore del servizio di trasporto pubblico locale nell’area cagliaritana, e gestore unico del Servizio Idrico Integrato sardo.

Le attività preliminari svolte sin ora sono state dedicate allo sviluppo e al test dell’infrastruttura tecnologica prevista dal progetto finanziato dal MISE (Asse II del programma di supporto tecnologie emergenti (FSC 2014-2020)). Quest’ultima sarà impiegata per la raccolta e l’elaborazione delle grandi moli di dati previste dai due casi d’uso oggetto della sperimentazione, pensati in ottica Smart City: mobilità sostenibile e gestione del sistema idrico.

Tale infrastruttura, sviluppata dalle startup GreenShare e FlossLab con il coordinamento dall’Università di Cagliari, è basata su tecnologie emergenti e innovative quali l’Internet degli oggetti (o Internet of Things (IoT)), l’Intelligenza Artificiale (IA) e la Blockchain. Da oggi, ad abilitare il tutto c’è la rete 5G FWA (Fixed Wireless Access) di Linkem, che va a sostituire la precedente rete di quarta generazione su cui sono stati svolti i primi test.

Il passaggio al 5G segna quindi il momento di svolta nelle attività del progetto, rappresentando il passaggio dalla fase di test a quella pienamente operativa della sperimentazione vera e propria.

Articoli che ti potrebbero interessare

Moni5G a Dubai con WiData

Dal 17 al 20 ottobre 2021, la spin off universitaria WiData SRL ha preso parte come espositore alla Gulf Information…

Leggi di più

Tecnologie 5G, due ricercatori italiani vincono il Mec Hackaton 2020

Due giovani ricercatori della sede reggiana di Unimore, l'Università di Modena e Reggio Emilia, hanno vinto il Mec Hackaton 2020, competizione internazionale…

Leggi di più

Spieghiamo il 5G

Il GTTI (Gruppo Telecomunicazioni e Tecnologie dell’Informazione), in collaborazione con il CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni) e la…

Leggi di più
Arrow-up