Monitoraggio del movimento delle persone durante l’evento “Bimbi a bordo” nel comune di Guspini

Alessandro Floris

Nelle giornate del 27, 28 e 29 Agosto 2021 si è svolto l’evento “Bimbi a bordo” nell’area delle Case a corte in via Santa Maria 134 nel comune di Guspini (SU).

Con l’obiettivo di testare in un caso d’uso reale il dispositivo di monitoraggio dei movimenti delle folle, implementato nell’ambito del progetto MONIFIVE per lo use case sulla mobilità sostenibile, l’Università di Cagliari e Linkem hanno installato nell’area delle Case a corte un dispositivo di monitoraggio collegato ad una CPE (Customer Premises Equipment) di Linkem per permettere l’inoltro dei dati acquisiti verso la piattaforma cloud per l’archiviazione e l’analisi dei dati.

Il dispositivo di monitoraggio ha raccolto dati nel periodo incluso tra il 6 Agosto e il 6 Settembre, rilevando il numero di dispositivi intorno all’area di monitoraggio con una frequenza di 15 minuti. Come mostrato nella figura seguente, l’evento “Bimbi a bordo”, che si è svolto tra il 27 e il 29 Agosto, ha fatto sì che il carico antropico abbia avuto un incremento del 400% nelle giornate del 28 e 29, mentre la giornata del 27 presenta un incremento meno marcato e paragonabile a quelli registrati nelle giornate delle settimane precedenti. Inoltre, il trend che si presenta nelle settimane successive all’evento mostra numeri in notevole calo rispetto al periodo precedente l’evento, riportandoli a quelli delle prime due settimane del mese.

La figura seguente, invece, mostra la netta differenza di afflusso tra le tre giornate dell’evento. In particolare, si nota che il picco massimo di persone si è avuto nelle giornate del 28 e 29 Agosto, rispettivamente 46 e 47 persone, approssimativamente nello stesso intervallo orario. Si nota inoltre come la stagionalità del carico antropico nelle giornate in questione sia molto simile presentando valori di incremento rispetto alla media, simili per le varie fasce orarie.

Per maggiori dettagli, alla pagina Reports è presente il report completo delle attività di monitoraggio e analisi dei dati di questo evento.

Articoli che ti potrebbero interessare

Tecnologie 5G, due ricercatori italiani vincono il Mec Hackaton 2020

Due giovani ricercatori della sede reggiana di Unimore, l'Università di Modena e Reggio Emilia, hanno vinto il Mec Hackaton 2020, competizione internazionale…

Leggi di più

La tecnologia 5G rivoluzionerà la sanità: ecco come ci cureremo nei prossimi anni

Il 5G viene spesso annunciato come una rivoluzione tecnologica che avrà effetti rilevanti in diversi ambiti economici e sociali. Uno di questi è la sanità che…

Leggi di più

Moni5G a Dubai con WiData

Dal 17 al 20 ottobre 2021, la spin off universitaria WiData SRL ha preso parte come espositore alla Gulf Information…

Leggi di più
Arrow-up